fbpx
TURISMO

Documentazione necessaria per l’ingresso a Capo Verde

Tutto quello che serve per viaggiare sicuri.

Passaporto:

Per accedere a Capo Verde è necessario essere in possesso di un passaporto con validità di almeno 6 mesi, si consiglia di informarsi anticipatamente presso l’Ambasciata o il consolato di Capo Verde, potete trovare la lista completa qui. In alternativa potete richiedere un visto turistico direttamente all’arrivo in aeroporto a Capo Verde, ha validità di 30 giorni e un costo al momento dell’articolo (informatevi su eventuali aumenti direttamente in Ambasciata o nei Consolati) di 50 euro. La legge Capoverdiana richiede che il turista sia provvisto di biglietto di ingresso e di biglietto di uscita dal paese. Se fate un Tour organizzato di solito non c’è bisogno del visto personale perché l’agenzia farà un visto collettivo per tutti i partecipanti del tour ed ha un costo di circa 20/25 euro.

A Capo Verde non esiste un Ambasciata d’Italia, La competente Ambasciata d’Italia è l’Ambasciata d’Italia a Dakar in Senegal, qui l’indirizzo esiste invece un Consolato Onorario a Praia, clicca qui per l’indirizzo.

Non esistono restrizioni all’importazione di valuta straniera, anche se è obbligatorio fare una dichiarazione sia in entrata che in uscita.

In linea di massima le carte di credito sono accettate nei principali alberghi e resort. Si consiglia di informarsi con la compagnia di immissione della carta l’esistenza di operatori abilitati. Nelle isole più turistiche è possibile pagare anche in contanti in Euro, La presenza di sportelli bancomat è ancora scarsa.

Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close