fbpx
ILHA DE FOGOISOLE

ILHA DO FOGO “Isola di Fogo”

L’isola di Fogo si trova a ovest dell’isola di Santiago, e fa parte delle isole di sottovento.
Ha una superficie di 476 kmq, ed è la quarta isola per grandezza, con una popolazione di circa 36000 abitanti.

Quest’isola inizialmente si chiamava Sao Filipe, ma dopo l’eruzione del 1680 fu ribattezzata con il nome di Fogo (fuoco) in quanto più appropriato.
L’isola di fogo è conosciuta anche con il nome di Isola Vulcano, perchè proprio nel suo vulcano ha il suo maggior interesse turistico.
Il “Pico do Fogo” è il cratere più recente, ed è alto oltre 2800 metri. Esso si erge in mezzo ad una antica caldera. Qui, all’interno della caldera, sorge un villaggio di case costruite con la lava del vulcano, detto CHA DAS CALDEIRA,  una delle principali attrazioni dell’isola, dove troviamo un paesaggio unico al mondo.
Questo vulcano è stato attivo fino alla metà del XVII secolo, quando il cono prinipale cessò le emanazioni, passando a manifestarsi con fumarole e depositi di zolfo ai piedi del vulcano stesso. L’ultima eruzione risale al 2014 quando si è verificata una rara eruzione vulcanica, costringendo centinaia di persone a fuggire dalle loro case.

Grazie al vulcano le terre di quest’isola sono molto fertili, così da permettere la coltivazione di caffè, uva, mele e verdure. Sia il vino (il Manecon) che il caffè qui prodotti, sono piuttosto conosciuti in tutto il mondo.

Tags
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close